Pilates Matwork

Pilates Matwork

Il Pilates Matwork aumenta forza e resistenza muscolare, allunga e modella i muscoli, favorisce l’elasticità delle articolazioni, contribuisce a ridurre e prevenire dolori alla schiena e alla cervicale. Corregge la postura, dona energia e vitalità, riduce lo stress, apporta maggior controllo del respiro. Insomma, il pilates cambia il corpo.

Il metodo Pilates Matwork viene utilizzato anche dagli atleti professionisti, nel campo della rieducazione posturale e dai fisioterapisti, perché rafforza con ottimi risultati i muscoli profondi del tronco e non solo. 

Riabilitazione Posturale

La riabilitazione posturale, anche chiamata e conosciuta con il nome di ginnastica posturale, è una pratica che viene messa in atto per intervenire nelle zone più rigide del nostro organismo che, a lungo andare, possono provocare dolori e fastidi.
Si tratta di una serie di esercizi che, se svolti correttamente, permettono di sciogliere le tensioni e tenere lontani tutti i sintomi di una postura scorretta.

La ginnastica posturale è un’attività consigliata sia a chi ha dolori e disturbi posturali, ma anche a chi conduce una vita molto sedentaria, è un po’ che non fa sport e desidera riattivare il fisico.

Postural Yoga Therapy

Il Postural Yoga Therapy (PYT) è un programma terapeutico che mette la persona nella condizione di guarire, grazie ad un percorso di consapevolezza, utilizzando gli strumenti dello Yoga. Il PYT è il connubio tra Ginnastica Posturale e Hatha Yoga, un programma di allenamento che migliora la POSTURA, la SALUTE e l’ENERGIA del corpo, migliorando la flessibilità e il tono muscolare.

Adatto a coloro che:

  • desiderano apprendere una forma di Yoga semplice e adatta a tutti
  • vogliono beneficiare degli effetti terapeutici delle Asana e della ginnastica posturale

GLSA - BenefitGLSA - GymnasticGLSA - FunctionalGLSA - Benefit

Preparto – InformAttivamente Mamma

Il corso è volto ad informare e future mamme e i loro partner in modo completo e corretto sui temi come gravidanza, parto, allattamento, accudimento del neonato, ma anche a creare un gruppo all’interno del quale potersi confrontare e sentirsi liberi di esprimere le proprie sensazioni.

Non solo: verrà dedicata una parte del corso alla consapevolezza e al movimento corporeo.